E’ una carezza leggera, impalpabile: un volto, un luogo, un’emozione.
Non è un’immagine a riportare alla mente ricordi, ma una melodia. Una sinfonia di suoni frutto della passione di un musicista, un sussurro lieve fatto non di parole, ma di note.
Poi, una fragranza leggera mi sfiora, mi avvolge e all’improvviso mi riporta indietro nel passato, cavalcando istanti che riaffiorano nella mente.
L’odore muschiato di un albero nella boscaglia africana; l’aroma pungente di una bancarella al mercato di Doha; la salsedine lungo gli scogli di Portofino; la pelle di chi ho incrociato per un breve istante.
Un volto, un luogo, un’emozione, portati dalla fragranza che per apparente casualità mi sfiora e attraverso essa mi abbandono ai ricordi, come cullato da una melodia.
E note e fragranze si mescolano e si confondono, come un’unica essenza capace di trasportarmi nel tempo in quegli attimi in cui, anche per un solo momento, si è posata la mia anima.
Chiudo gli occhi. Non serve vedere. Musica e profumi sono il mio mondo.

Linea Profumi - Sinfonia di Note